Sei un dipendente o pensionato della pubblica amministrazione iscritto alla Gestione unitaria, alla Gestione Dipendenti Pubblici o iscritto alla Gestione Fondo IPOST?
Approfitta del Bando EstateINPSieme 2019 per dare la possibilità a tuo figlio di frequentare un soggiorno studio all’estero in paesi UE o extra UE.

Bando Estate INPSieme 2019

Il Bando Estate INPSieme di INPS prevede l’erogazione di 22.930 borse di studio (4.586 per iscritti alla classe I e 18.344 per iscritta alle classi II, III, IV, V) ai figli, orfani o equiparati, giovani regolarmente affidati di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici e degli iscritti alla Gestione Fondo IPost.

Approfitta di questa fantastica possibilità per fruire di un contributo parziale o totale per frequentare un soggiorno studio all’estero (15gg e 14 notti) durante la stagione estiva 2019 (giugno, luglio e agosto) alloggiando presso un college, un campus o una famiglia ospitante selezionata! Questa esperienza ti regalerà momenti indimenticabili, permettendoti di migliore la conoscenza della lingua, visitare nuovi paesi e di fare amicizia con tanti ragazzi come te.

Grazie al programma EstateINPSieme, INPS eroga borse di studio a copertura totale o parziale del costo del programma, in base al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza fino ad un massimo di € 2.000.

P.s. Se sei stato promosso nell’a.s. 2017/18 e non hai beneficiato della borsa di studio Inpsieme nel 2017 e Corso all’estero nel 2018, ottieni 2 punti in più per ogni anno in cui ai presentato domanda!

REQUISITI:

Età: 14/15 anni fino a 23 anni non compiuti
Classe frequentata: I°, II°, III°, IV° o V° anno della scuola superiore

Le nostre proposte

Clicca su una delle località per scaricare il relativo catalogo

Scopri come iscriverti

Primi passi:

  • essere iscritti alla banca dati INPS come “richiedenti” della prestazione (attraverso modulo AS150 scaricalo qui)
  • essere in possesso del PIN dispositivo richiedilo qui
  • essere in possesso della Dichiarazione Sostitutiva Unica DSU e dell’ISEE 2019

Le scadenze del bando:

  1. dal 31 gennaio (dalle 12:00) al 28 febbraio 2019 (entro le 12:00) - i richiedenti devono trasmettere all’INPS la domanda di partecipazione al bando
  2. 4 aprile 2019 – entro questa data l’INPS pubblicherà sul suo sito quattro graduatorie degli ammessi con riserva: a. classe I, b. classi II, III, IV, V per Gestione unitaria e per Gestione Fondo Ipost
  3. 2 maggio 2019 - entro questa data i richiedenti rientrati nelle graduatorie devono caricare in procedura: il contratto completo con il fornitore; compilare il modulo online riportante gli elementi informativi richiesti nell’art. 8 comma 1 lettera a); compilare la dichiarazione online attestante la corrispondenza del contratto stipulato col fornitore; compilare l’atto di delegazione di pagamento online; rendere formale dichiarazione di impegno alla restituzione delle somme erogate dall’Inps art. 12 del Bando; caricare copia della relativa fattura intestata al richiedente corrispondente al 50% del costo del soggiorno e/o quella del 100%. N.B. ricordarsi di cliccare “Invio dati ad INPS” per consentire l’avanzamento della pratica e la verifica della documentazione
  4. Entro 3 giorni (non oltre il 6 maggio 2019) - dalla compilazione online del richiedente, il fornitore del servizio dovrà accettare la delega di pagamento e la dichiarazione di cui al punto C)
  5. 14 maggio 2019 – Pubblicazione graduatoria subentrati: entro questa data l’INPS provvederà allo scorrimento della graduatoria comunicando via email o sms ai subentrati vincitori la buona notizia
  6. 23 maggio 2019 - Solo i beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento delle graduatorie dovranno, entro questa data, presentare tutti i documenti necessari richiesti da INPS (vedi punto C)
  7. Entro il 17 giugno 2019 – l’Istituto disporrà il pagamento di un acconto, pari al 50% dell’importo, nei confronti del soggetto fornitore
  8. Entro il 1 luglio 2019 – Per i vincitori subentrati con lo scorrimento l’Istituto disporrà il pagamento di un acconto, pari al 50% dell’importo, nei confronti del soggetto fornitore
  9. Entro il 9 settembre 2019 – A conclusione del soggiorno, il richiedente dovrà caricare: l’attestato rilasciato dalla scuola frequentata all’estero; copia della fattura corrispondente al saldo (se non l’ha già caricata in data 2 maggio 2019); copia della carta d’imbarco del volo aereo e/o biglietti di treno o pullman
  10. Entro il 31 ottobre 2019 – INPS erogherà il saldo del restante 50% al soggetto fornitore

Modalità di trasmissione della documentazione:
Tutta la documentazione andrà trasmessa tramite l’apposita procedura informatica

Perchè scegliere IH Team Lingue

Da più di 30 anni IH TEAM LINGUE si occupa di programmi linguistici all’estero distinguendosi per l’accuratezza del servizio di consulenza

  • Mete selezionate e programmi verificati dal nostro staff
  • Accompagnatori dall’Italia, docenti di lingua inglese qualificati, selezionati e verificati con pluriennale esperienza come tour leader
  • Voli aerei di linea, senza scali, tutto incluso
  • Nessuna tassa di iscrizione da versare in anticipo
  • Lo studente è assistito dalla scuola e da un tutor in loco e, ovviamente, dallo staff d’ufficio di IH Team Lingue con emergency number 24/7
  • Assicurazione sanitaria, RC, viaggio e cancellazione del programma sempre inclusa
  • Corsi in classi internazionali
  • Attività pomeridiane e serali con staff della scuola in ambiente internazionale
  • Escursioni e visite con staff
  • Professionalità dei partner esteri di IH Team Lingue
  • Scuole accreditate dai principali enti internazionali